• thumbnail
    Story 6: 1933

    Ernst ed Eduard acquisiscono la produzione di mosto

    1 Minutes | 6092

Ernst ed Eduard acquisiscono la produzione di mosto

Rauch afferma il principio del “management team”

Per quanto il laboratorio per la produzione di mosto andasse a gonfie vele grazie al mosto dolce, gli affari della bottega di ricamo “F.lli Rauch” peggioravano già da alcuni anni. L’intero settore era in sofferenza a causa della crisi economica. Per questo Eduard, che in origine avrebbe dovuto rilevare il laboratorio di ricami, era sempre più indaffarato nella produzione di mosto; almeno lì c’era abbastanza lavoro. In quegli anni la bottega di ricami “F.lli Rauch” fu messa in liquidazione e i macchinari andarono distrutti. 

I due fratelli ormai formavano una squadra che dimostrò una grande abilità imprenditoriale. Franz Joseph aveva notato le loro capacità e cambiò i suoi piani cedendo ai due figli l’impianto di produzione del mosto. Con un contratto datato 15 febbraio 1933 i due fratelli acquistarono l’azienda per 166.000 scellini. Si trattava di un’ingente somma di denaro se si considera che nel 1930 lo stipendio mensile medio in Austria era di 310 scellini.

Ritratti di Eduard ed Ernst