• thumbnail
    Story 34: 1982
    1 Minutes | 3094

    Niente ABC a Hongkong

Niente ABC a Hongkong

Nella sua strategia di crescita globale la Rauch non riesce a prevedere tutto.

Assieme a un’azienda del Voralberg trasferitasi a Hongkong, agli inizi degli anni ‘80 la Rauch pensò di lanciare in questa metropoli milionaria un nuovo succo dal nome ABC. L’azienda, infatti, si era accorta di una lacuna nel mercato: i cittadini britannici amano il succo di ribes che però era introvabile in quella che all’epoca era ancora una colonia della corona britannica. 

Helmut Steurer in quegli anni era direttore vendite e ricorda: “Per il lancio del prodotto girammo anche uno spot per la TV. Le vendite del succo andavano benissimo. A un certo punto, però, l’azienda locale che dominava il mercato si accorse di questo successo e rispose con un prodotto simile. In questo caso, avviare una battaglia sarebbe costato davvero tanto ... perciò facemmo un passo indietro.”

 

Il succo ABC destinato a Hongkong fu un successo di breve durata