• thumbnail
    Story 93: 2015

    Una piccola stazione per un grande traffico

    1 Minutes | 3567

Una piccola stazione per un grande traffico

La Rauch preferisce utilizzare la ferrovia e nel 2015 ottiene addirittura una stazione tutta sua.

Fin dove è possibile, come mezzo di trasporto la Rauch utilizza la ferrovia. Per i suoi prodotti, oltre il 50% di tutti i trasporti si svolge su rotaie e in molti stabilimenti della Rauch esiste un collegamento ferroviario diretto, anche a Nüziders.

Qui ogni giorno i dipendenti caricano fino a 80 vagoni di merce. Prima i vagoni della Rauch venivano trainati da una locomotiva nella stazione di Bludenz e qui si formava un intero convoglio Rauch. Nel corso degli anni, però, i carichi aumentavano e il loro trasporto diventava sempre più problematico per la normale circolazione ferroviaria. Sugli stessi binari, infatti, circolano anche treni regionali, treni ad alta velocità e diversi treni merci.

Fu così che nel 2013 le Ferrovie austriache e la Rauch decisero di co-finanziare la costruzione di una piccola stazione merci a Ludesch. Alla fine del 2015 la nuova struttura era pronta a entrare in funzione. Con quattro binari di stazionamento e un binario di smistamento supplementare, oggi consente di comporre i convogli di soli prodotti Rauch senza interferire sulla linea ferroviaria principale.

Nel mese di dicembre 2015 il primo treno carico esclusivamente di prodotti Rauch parte dalla nuova stazione di smistamento di Ludesch. Il capostazione Christian Kern, il presidente ¬della regione Markus Wallner, il sindaco Lauermann, Jürgen Rauch e il direttore operativo della Red Bull Roland Concin eseguono il taglio del nastro rosso.